Liceo Classico Internazionale Umberto Primo PalermoLiceo Classico Internazionale Umberto Primo Palermo

Salvatore Ferlita incanta gli studenti del Liceo Classico Internazionale Umberto Primo di Palermo

E’ stata una mattinata di grandi emozioni per gli studenti del Liceo Classico Umberto che hanno posto domande particolarmente stimolanti allo scrittore Salvatore Ferlita che ha risposto con acume e competenza.

All’incontro organizzato dal Preside Vito Lo Scrudato che ha presentato il suo ultimo libro L’editto della diaspora scritto con Roberta Lo Scrudato, Edizioni Navarra è intervenuto il Professore Bernardo Puleio che ha soffermato la sua attenzione sulla scrittura di Andrea Camilleri.

Maurizio Piscopo ha presentato Raccontare Sciascia scritto con Angelo Campanella, Navarra Editore. Salvatore Ferlita ha parlato del suo ultimo libro Se non diventerete come bambini, Edizioni Palindromo, suscitando interesse e fascino incantando il pubblico.

Non bisogna mai abbandonare l’infanzia, occorre continuare a sognare il più a lungo possibile ha detto lo scrittore e critico letterario, rispondendo ad una domanda di uno studente. E’ intervenuto il Professore Bernardo Puleio che ha soffermato la sua attenzione sulla scrittura di Andrea Camilleri.

Salvatore Ferlita: “E’ stata una mattinata emozionante, io di solito mi occupo degli scrittori e trovarmi invece al centro delle attenzioni in qualità di autore di libri, ogni volta mi spiazza e mi provoca un brivido.

Sono grato al Preside Vito Lo Scrudato per l’ospitalità e il tempo che mi ha concesso, per la sua generosità. E poi a Maurizio Piscopo, che insieme a Francesco Maria Martorana mi ha dedicato alla fisarmonica “Scrittori si nasce” , un brano musicale struggente e sognante, come pure agli studenti e alle docenti che hanno partecipato con grande sollecitudine”.

L’editore Francesco Panasci della Panastudio ha curato la regia e le riprese della manifestazione, che sarà trasmessa nei prossimi giorni sulla Web TV de Il Moderatore.it e sul canale 17 del digitale terrestre Video Mediterraneo.

E’ un fatto di grande importanza che gli scrittori incontrino gli studenti di tutte le età nelle scuole. E’ un arricchimento che il Liceo Umberto cura con grande attenzione da molti anni, non potrebbe essere diversamente considerato che il preside Vito Lo Scrudato è lo scrittore del paese dei mille balconi ad oriente e che la sua scuola è anche una casa editrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.