FuturLab punta sui giovani siciliani: formazione ed opportunità di crescita per costruire il futuro
Foto di Aymanejed da Pixabay

FuturLab punta sui giovani siciliani: formazione ed opportunità di crescita per costruire il futuro

Al via il terzo anno didattico della Scuola di Formazione per il bene comune

Ha inizio in Sicilia il terzo anno didattico della Scuola di Formazione per il bene comune, organizzata dall’Associazione di promozione sociale FuturLab – Costruiamo il futuro e dalla Fondazione per la Sussidiarietà.

Otto giornate, sei a Catania e due a Messina, che prenderanno il via il prossimo 13 novembre, presso il Camplus Catania, in via Monsignor Ventimiglia, 184, per poi concludersi il 28 maggio 2022.

Antonio La Ferrara, presidente di FuturLab – Costruiamo il futuro, spiega:

«Come ogni anno abbiamo scelto con grande attenzione e cura gli argomenti da trattare guardando sempre all’attualità e alle tematiche che possono essere più utili alla crescita dei giovani e anche degli adulti. Chi coglierà l’opportunità di frequentare la nostra Scuola potrà ascoltare relazioni tenute dai massimi esperti nazionali sulle tematiche affrontate. Esperti che ci aiuteranno a meglio comprendere le tematiche dell’attualità e le decisioni che si stanno prendendo in campo nazionale ed internazionale. 

«Il nostro obiettivo è quello di sviluppare la libertà di pensiero e di educazione alla critica, che hanno per oggetto l’agire politico e per metodo la ricerca della verità, coniugando lezioni teoriche e momenti legati alla testimonianza diretta, alla valorizzazione dell’esperienza e delle migliori prassi nell’ambito della partecipazione attiva alla vita politica per il perseguimento del bene comune. 

La profonda consapevolezza sui processi politici ed istituzionali in atto, è elemento indispensabile per formare una classe dirigente seria e preparata, non strumentalizzabile e in grado davvero di “decidere perché conosce”, in un momento in cui il Paese ne ha estremo bisogno. A tal fine entrando a far parte anche di una rete nazionale di persone che vogliono ricostruire un linguaggio, una grammatica e una comprensione “diversa” della politica alla luce dei valori del Bene comune per costruire una società nuova e migliore.

La Scuola di formazione per il bene comune – conclude Antonio La Ferrara – guarda al futuro, è una scuola che sa dare ai giovani, studenti e cittadini, il supporto e gli strumenti che li mettono nelle condizioni di disegnare e costruire progetti di vita con ben definiti orizzonti e traguardi da conseguire». 

Ad impreziosire il programma del progetto, la presenza di numerosi ospiti d’eccezione, eccellenze culturali in tutti i campi del sapere pronte a mettere a disposizione degli allievi ogni loro conoscenza.

Cos’è e come nasce FuturLab

L’Associazione no profit “FuturLab – Costruiamo il futuro” si occupa di formazione e di interventi nel sociale. L’Associazione nasce dalla passione e determinazione di un gruppo di amici provenienti darealtà personali e professionali eterogenee, “uomini e donne di buona volontà” che tentano di intervenire sul sociale nel rispetto degli individui e delle istituzioni.

Primo appuntamento in programma

13 Novembre 2021 ore 09.00-12.00 Camplus Catania, Via Ventimiglia, 184 Catania

La sfida della ripresa: fra Next Generation e programmazione 2021/2027

Lascia un commento