Ciambellone agli agrumi di Sicilia – Ciambellone SiciliaBuona
ciambellone agli agrumi di Sicilia

Ciambellone agli agrumi di Sicilia – Ciambellone SiciliaBuona

di Redazione

Il Ciambellone agli agrumi di Sicilia è un dolce tipico rielaborato per voi da SiciliaBuona per esaltare ancor più i profumi ed i sapori che caratterizzano la terra di Sicilia.

Gli agrumi approdarono sull’isola insieme agli arabi nel VII secolo, adattandosi perfettamente al clima del territorio. La storia millenaria della coltivazione di agrumi in Sicilia ha reso possibile oggi la presenza di una grande varietà di prodotti di eccellenza.

I Giardini di Sicilia

Un tempo ogni buon siciliano possedeva il proprio pezzetto di terra per la coltivazione di agrumi ad uso familiare. Questi terreni erano solitamente chiamati giardini. Ciò è dovuto proprio al fatto che in origine le piante di agrumi erano utilizzate solo come piante ornamentali.

Prodotti come arance, mandarini, limoni, ma anche ficodindia, olive ed uva non si acquistavano, ma erano coltivati e prodotti in famiglia a sufficienza per mangiarne e venderne. Non di rado le quantità raccolte erano talmente abbondanti da poter essere condivise anche con parenti ed amici meno abbienti.

Per molto tempo, chi possedeva una coltivazione di agrumi in Sicilia era considerato ricco, almeno fino a quando le scelte politiche adottate nei decenni non resero il mercato degli agrumi siciliani uno fra i meno redditizi.

In molti, nel periodo di maggior crisi per il commercio di tali prodotti, preferirono vendere i propri agrumeti; ciò comportò la perdita di molte piccole attività a conduzione familiare e sempre meno giovani ereditarono la passione e la vocazione per questo genere di coltivazione. Fu la fine progressiva ed inevitabile di un’epoca.

La ricetta: Ciambellone agli agrumi di Sicilia (Ciambellone Siciliabuona)

Vi proponiamo una ricetta facile e salutare, specie per l’abbondante presenza di vitamina C, necessaria per la salute delle cellule e dei tessuti del corpo umano, per le straordinarie proprietà antiossidanti e molto utile a contrastare l’influenza stagionale grazie all’azione immunostimolante.

La ricetta si compone di due semplici fasi: la preparazione di una crema di agrumi e la preparazione dell’impasto per la ciambella. Entrambe le fasi sono semplicissime, l’unica cosa di cui dovrete assicurarvi sarà che gli agrumi non abbiano la buccia cerata, in modo da poterne utilizzare una parte.

Ingredienti par la crema di agrumi:

  • 3 arance
  • 4 mandarini (se di piccole dimensioni)
  • succo di mezzo limone
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio e mezzo di amido

Come preparare la crema di agrumi

Lavate bene gli agrumi. Prelevate la buccia di due mandarini e di un limone e tritateli più finemente possibile. Procedete alla spremitura delle tre arance e dei quattro mandarini e aggiungete il succo di mezzo limone.

crema di agrumi
crema di agrumi

In totale dovreste aver ricavato circa 400 ml di succo di agrumi, pari a due bicchieri. Mettete il succo in un pentolino e aggiungete i 4 cucchiai di zucchero mescolando bene ed infine aggiungete un cucchiaio e mezzo di amido. Mescolate il tutto bene ed evitate che si formino grumi.

Ponete il pentolino sul fornello a fiamma media, continuando a mescolare. Durante la cottura aggiungere anche le bucce di agrumi finemente tritate e proseguite nella cottura fino a quando il succo non si sarà addensato. Lasciate raffreddare.

Ingredienti Ciambellone:

  • Farina 600 gr
  • Zucchero 400 gr
  • Burro 150 gr
  • 4 uova
  • 1 bustina e mezza di lievito per dolci
  • un bicchiere di latte

Come preparare l’impasto per il ciambellone

Mettete in un pentolino 150 gr di burro e lasciatelo sciogliere a fiamma bassa per evitare che si bruci. Mettete in un recipiente capiente e con i bordi alti la farina, lo zucchero ed il lievito per dolci e mescolate. Aggiungete le 4 uova intere ed amalgamate il composto con le fruste elettriche, poi aggiungete il burro fuso ed infine un bicchiere di latte.

Per infornare

Ciambellone agli agrumi di Sicilia

Imburrate bene una tortiera per ciambellone. Versate all’interno della tortiera poco più della metà dell’impasto della ciambella. Proseguite versando la crema di agrumi con un cucchiaio, cercando di distribuirla in maniera uniforme, senza esagerare nelle quantità. Lasciate qualche cucchiaio di crema di agrumi e proseguite distribuendo il resto dell’impasto del ciambellone, fino a coprire tutta la crema.

Completate versando la crema di agrumi avanzata sulla ciambella ed infornate a 180° per circa 45 minuti (in forno ventilato).

Lascia un commento